XRace Sport nel tricolore rally: Rusce “d’argento”in Friuli

Antonio Rusce, Marco Vozzo (Skoda Fabia R5 #45, XRaceSport)
XRace Sport e Antonio Rusce in Friuli per consolidare il podio
26 agosto 2019
Modena_00037
XRace Sport all’attacco di Modena: undici portacolori in cerca di successi
11 settembre 2019

XRace Sport nel tricolore rally: Rusce “d’argento”in Friuli

1C8A7473

La sesta uscita stagionale tricolore per il pilota reggiano è stata una nuova missione compiuta:
ha finito secondo nella classifica “Asfalto” (CIRA) ed adesso è “argento” anche in Campionato quando manca una prova al termine della serie, a metà ottobre a Verona.

02 settembre 2019

Un rientro dalle ferie di alto profilo e di grande soddisfazione, per X Race Sport, quello che ha prodotto Antonio Rusce al 55° Rally del Friuli.

La sesta prova in calendario, la quinta della serie “asfalto” ha detto bene al pilota reggiano, tornato di nuovo a far coppia con l’esperto Sauro Farnocchia (rientrante dopo un periodo di pausa) sulla Skoda Fabia R5 di HK Racing, finendo secondo salendo così un gradino del podio provvisorio, da terzo a secondo, quando manca un solo appuntamento al termine della stagione, il rally “2Valli” di Verona a metà ottobre.

Dunque, altra missione compiuta, nel nord-est d’Italia, in una gara avviata male per una foratura durante la prima prova speciale, con la quale Rusce e Farnocchia si sono persi circa due minuti ed ovviamente anche il contatto con il vertice della classifica. Si era poi sommata la penalità di 20”per ritardo pagato al controllo orario della PS2, tempo impiegato per sostituire lo pneumatico danneggiato, poi la prova non si è disputata e percorsa solo in trasferimento.

La reazione dell’equipaggio, ben supportato dalla squadra, è stata immediata, riuscendo a rimettersi sotto con una prestazione concreta, senza errori e assecondata da mezzo e pneumatici perfetti e già al termine della prima giornata si erano assicurati il quarto posto assoluto in classifica generale ed il secondo posto in classifica nel CIRA. La seconda giornata ha proseguito ad alto livello, senza mai incappare in errori, riuscendo così a terminare con ampia soddisfazione.

Dunque, si può certamente affermare “buona la terza”, per Rusce e Farnocchia, la terza partecipazione in Friuli, che ha decisamente sortito un risultato importante il quale fa guardare con grande fiducia al previsto scintillante termine di stagione a Verona, dove l’equipaggio di X Race Sport si giocherà il secondo posto finale con il toscano Michelini, avendo la gara friulana già assegnato matematicamente il titolo al varesino Crugnola. In quello specifico caso, a Verona, Rusce e Farnocchia dovranno giocare di strategia e mettere in campo tutta la loro forza e voglia di fare, perchè con il fattore degli scarti (cinque risultati utili su sei prove), adesso sono davanti di un solo punto al driver di Lucca.

“Una gara, questa in Friuli – commenta Rusce – che si conclude indubbiamente nel miglior modo auspicabile, vista la foratura sofferta nella prima prova che ci aveva relegato molto indietro in classifica generale, con un ritardo complessivo di 1 minuto e 23 secondi, al quale si era sommata la penalità di 20”per ritardo pagato al controllo orario della PS2, tempo impiegato per sostituire lo pneumatico danneggiato, poi non disputata e percorsa solo in trasferimento.
La delusione iniziale ha lasciato tuttavia spazio alla soddisfazione al termine della giornata di venerdì, quando la nostra gara si è conclusa con il quarto posto assoluto in classifica generale  e con il secondo posto in classifica nel CIRA. Adesso mente a Verona per il gran finale . . . ma, per dirla tutta, una vittoria l’abbiamo ottenuta ancor prima che si accendesse la luce verde della prima “speciale” qui in Friuli : il ritorno in gara dell’intramontabile Sauro Farnocchia!”.

#Rally #XRaceSport #motorsport #CIRally #CIRA #AntonioRusce #RusceFarnocchia #SkodaFabiaR5 #saurofarnocchia #emiliapannelli #hrx #acisport

Foto: RUSCE IN AZIONE (Massimo Bettiol)

www.xracesport.com

info@xracesport.com

 
UFFICIO STAMPA
MGTcomunicazione – info@mgtcomunicazione.com