X RACE SPORT IN SALSA TOSCANA: PELLEGRINESCHI/TONDINI ALL’ATTACCO IN VALDICECINA CON LA FIESTA R5

IMG_3809
X RACE SPORT DI NUOVO “OFF ROAD”: ALESSANDRO BERTUZZI-ROBERTO BRIANI AL VIA DELL’ITALIAN BAJA
14 giugno 2017
053A4039 (FILEminimizer)
X RACE SPORT all’attacco in Liguria: Penserini/Romei al via del “Golfo dei Poeti”
28 giugno 2017

X RACE SPORT IN SALSA TOSCANA: PELLEGRINESCHI/TONDINI ALL’ATTACCO IN VALDICECINA CON LA FIESTA R5

_MAU6771

Il driver pistoiese punta ad un risultato di vertice con l’esemplare della GB Motors Racing.

Rimini, 22 giugno 2017 – XRACE SPORT prova l’attacco in terra di Toscana, nel dettaglio in provincia di Pisa, questo fine settimana.

Al 39° Rally Alta Valdicecina, tra i pretendenti al podio ci sarà il pistoiese Daniele Pellegrineschi, portacolori della “X rossa”, in coppia con Alessandro Tondini. Pellegrineschi disporrà di una Ford Fiesta R5 della compagine emiliana GB Motors Racing, con il preciso intento di puntare all’attico della classifica.

Sarà un impegno difficile, Pellegrineschi è alla sua seconda esperienza con tale tipo di vettura dopo l’esordio di due anni fa al rally “Abeti” e dovrà confrontarsi con avversari di rango, che certamente conoscono meglio le loro vetture che non lui. Altre componenti importanti per puntare ad una prestazione d’effetto, sono il fatto che in questo rally il driver pistoiese è al debutto e l’altra sarà il caldo, il che vorrà dire anche disputare una gara di strategia.

Un percorso composto di nove prove speciali coinvolgendo i principali comuni dell’area geotermica pisana: Pomarance, Castelnuovo, Monterotondo, Radicondoli. Ecco i caratteri della gara organizzata storicamente dalla Lagone Corse, che avvierà le sfide nella serata di sabato 24 giugno con l’inedita prova a Pomarance nella zona industriale di appena 2 Km.
Il resto sarà un percorso selettivo, domenica 25 giugno, è stato ricavato dalla tradizione, con il triplo passaggio nella prova di Sasso Pisano di Km. 11,500, doppio passaggio invece sia di Canneto (Km. 10,700) che di Micciano (Km. 9,300) e l’ultima sarà Monteverdi di 5 Km.
Cuore dell’evento sarà Castelnuovo Val di Cecina dove si svolgeranno oltre che la cerimonia di partenza e di arrivo anche le verifiche pre-gara sportive e tecniche e la premiazione finale. Il Rally avrà un percorso complessivo di 315,300 chilometri, dei quali 77,300 di distanza competitiva.

UFFICIO STAMPA: MGTcomunicazione – info@mgtcomunicazione.com